Cronaca di una gara rinviata - La Mezza delle Due Perle - Francesca Tognoni
  • Cronaca di una gara rinviata – La Mezza delle Due Perle

    Feb 10th • Posted in Run A Life

    La Mezza delle Due Perle è sempre stata il nostro sogno podistico fin da quando abbiamo cominciato a correre. Ogni volta che incontravamo qualcuno che l’aveva provata ci facevamo raccontare tutti i dettagli del percorso, che sapevamo non essere dei più semplici, le emozioni, le fatiche e le gioie. A Natale, con la previsione di un programma impegnativo per il nostro obiettivo di Aprile, non ho esitato a iscriverci all’edizione del 2016. Eravamo entusiasti dell’esperienza e la piccola trasferta, ma la Legge di Murphy ci ha seguito fino a lì ed ha predisposto un’allerta meteo da codice rosso per la giornata di domenica, imponendo, quindi, la cancellazione della gara.

    Sabato il tempo era abbastanza decente da poterci permettere una passeggiata da Santa Margherita a Portofino andata e ritorno. In questo modo, ci siamo studiati il percorso, abbiamo considerato tutti i punti più esposti, molti più numerosi dei pochi tratti al riparo, vagato per le vie di una Portofino surreale, vuota, quasi in attesa che i raggi del sole giungessero a svegliare il sonno della sua anima glamour e cosmopolita. Lungo il percorso di rientro, inoltre, abbiamo incoraggiato i runner che avevano optato per la 10 chilometri che si disputava nel pomeriggio del sabato.

    Rappallo-3592

    Rappallo-3608

    Rappallo-3637

    Rappallo-3657

    Vedere una gara da spettatrice offre sempre tanti spunti di riflessione sia perché si possono osservare le persone veloci, quelle che di solito arrivano talmente prima di me che li vedo già riposati e pronti a ripartire, sia perché vedi la fatica assumere diverse facce e cominci a fantasticare sulle diverse motivazioni che possono aver portato quelle persone a fare quel tratto di strada. Sul ciglio della strada, per un attimo tu non sei runner, ma sei un testimone silente. Accarezzi le fatiche, ascolti i respiri, ti immergi alla ricerca dei sogni e da spettatore ti lasci assalire dall’inevitabile voglia di correre, di diventare nuovamente parte del gruppo ed essere runner.

    Rappallo-3661

    Rappallo-3666

    Domenica, neanche a dirlo, c’era un tempo da lupi. Non sono riuscita a dormire benissimo per cui ho sentito il vento soffiare più o meno dalle 5 di mattina unito ad una pioggia battente. Niente però mi aveva preparato alla vista del mare infuriato che si era ingurgitato completamente la spiaggia di Rapallo ed aveva assunto le tonalità più cupe. Di sicuro, correre lungo la strada rivolta verso il mare in quelle condizioni di pioggia e vento non sarebbe stata proprio una passeggiata di piacere. Rimandiamo il racconto dell’emozioni e della bella esperienza non appena la gara verrà riprogrammata, oppure al 2017. Per ora la Mezza delle Due Perle rimane un sogno!

    Rappallo-3692

    Rappallo-3702

    Rappallo-3704